Articoli,  Ricette,  ricette tipiche

Biscotti al Vino cotto (o Vin Santo)

Questi biscotti al vino cotto sono deliziosi dolcetti ottimi per accompagnare un digestivo dopo pranzo e un caffè. Non hanno bisogno di grande lavorazione e si preparano davvero in poco tempo. L’aggiunta di frutta secca, io ho usato mandorle, ma si possono usare anche nocciole e gocce di cioccolato li rendono ancora più sfiziosi. Vedrete che anche i vostri bambini si divertiranno a prepararli ed a mangiarli. Bene indossiamo il grembiule e mettiamoci all’opera.

INGREDIENTI:
  • 250 gr di farina 00
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di olio d’oliva
  • 100 gr di vino cotto
  • 100 gr di frutta secca
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
PROCEDIMENTO:

Prendiamo una ciotola, mettiamo farina, lievito e zucchero. Mescoliamo velocemente. Adesso aggiungiamo olio, vino cotto e mescoliamo sempre con una forchetta. Aggiungiamo anche la frutta secca e cerchiamo di amalgamare l’impasto. A questo punto prendiamo un cucchiaio e preleviamo delle piccole quantità d’impasto formando dei mucchietti su una teglia foderata di carta forno, oppure potete usare dei piccoli pirottini come ho fatto io. Cercate di distanziarli dato che in cottura cresceranno un po’. Infornate a 180° per una ventina di minuti, devono risultare un po’ dorati. Una volta sfornati lasciate raffreddate e gustateli con un buon caffè.

Come sempre non dimenticate di mandare le vostre foto e le vostre esperienze o domande sulla mia pagina facebook o tramite i contatti che trovate qui sul mio blog.

Condividi:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.